Minimalismo: nuove tendenze e come personalizzarle

Minimalismo

Le tendenze in fatto di spazi organizzazione di spazi abitativi e professionali, negli ultimi anni, hanno notato una svolta decisiva verso una scrematura di tutto ciò che è superfluo a favore di un arredamento semplice ed essenziale: in poche parole, minimal.

La ricerca emergente sta dimostrando che l’illuminazione, lo spazio e il design della tua casa possono influire su come ti senti. Questi studi hanno portato alla creazione di un nuovo campo di architettura chiamato Neuro-architecture: si tratta di uno sviluppo molto eccitante e innovativo in cui la neuro-scienza è combinata con l’architettura per creare design moderni che siano efficaci, funzionali e persino potenzialmente curativi!

Ecco alcuni progetti per la casa che potrebbero influenzare il tuo cattivo umore:

Se una stanza è troppo ingombrante, allora puoi diventare ansioso.

Se una stanza è troppo buia, allora puoi sentirti depresso o triste.

Se una stanza è troppo luminosa, puoi sentirti stressato e affrettato.

Se una stanza è troppo piccola, puoi sentirti stretta, intrappolata o chiusa.

Nessuno di questi scenari sembra il rifugio accogliente che bramiamo e che intendiamo far nostro.

Semplicità e simmetria ti rendono calmo

I nostri cervelli sono organi divertenti e complicati. Potremmo non capire mai completamente come funziona il cervello, ma ci sono studi che mostrano come il cervello reagisce alla simmetria, ed è una reazione positiva. I nostri cervelli amano la simmetria!

Ci rendiamo conto che può sembrare sciocco affermare che posizionare tavolini abbinati con lampade abbinate al tuo divano ti renderà più felice, ma ci sono alcune prove psicologiche per raggiungere l’equilibrio nei tuoi interni e come può farti sentire meglio, a tuo agio, più felice.

Questo si ricollega alla nostra argomentazione sulle case minimaliste: di solito sono semplici e simmetriche nel design e nel layout, quindi ti danno una prospettiva più felice, di vero ordine quando entri dalla porta. Quando queste sensazioni colpiscono, c’è una soluzione rapida che getta via tutto il disordine.

Forse dovremmo tutti considerare di adottare un approccio minimalista più permanente alla nostra progettazione di casa o dei nostri uffici, partendo proprio dalla scelta del design dei nostri pezzi d’arredo?

Questo progetto è assolutamente realizzabile anche se ovviamente, puntare ad uno stile di arredamento minimal non significa piazzare prodotti asettici e senza personalità. Grazie alle proposte artistiche di Giovannetti collezioni, tutti i tuoi spazi, da quelli abitativi a quelli professionali possono restare si minimal ma presentando pezzi unici che, da soli, impreziosiscono gli ambienti rendendoli ricchi di carattere, di originalità e di estrema bellezza.

Please follow and like us: